Transcollinare. Escursione nella natura e nell’arte

finger 29/08/2021
finger 8.30-9.15
finger Ai 300 scalini, Parco San Pellegrino, 40135 Bologna BO
finger € 16.50
INFO

 

Il primo trekking tra arte, spettacoli e natura.
▪ Il 29 agosto e l’11 settembre i colli bolognesi diventano palcoscenico per la transcollinare, un’escursione in tre tappe per rivivere le emozioni del teatro immersi nella natura e in completa sicurezza.
▪ Da Villa Spada al Parco del Paleotto, attraversando i colli bolognesi: è la transcollinare, l’evento che per un’intera giornata, il 29 agosto e l’11 settembre, accompagnerà il pubblico in una sorta di trekking che è anche uno spettacolo in tre tappe. L’escursione si snoderà lungo i percorsi CAI per raggiungere tre luoghi simbolo dei colli, che da anni raccontano l’arte e il territorio: i 300 Scalini, Fienile Fluò e Paleotto 11. Ogni tappa ospiterà momenti di teatro, musica e danza per costruire una narrazione itinerante ed emozionale, in totale sintonia con la storia e le caratteristiche naturali dei luoghi.
▪ Il progetto, che rientra nel cartellone di Bologna estate 2021, nasce da un’idea di Crexida/Anima Fluò, Ekodanza e Teatro dei Mignoli, in collaborazione con la Sezione CAI “M. Fantini” di Bologna, e con il sostegno del Dipartimento Cultura del Comune di Bologna.
▪ Si parte dal Parco di Villa Spada in due gruppi (primo gruppo ore 8:30 – secondo gruppo ore 9:15) e per tutto il giorno, spostandosi di tappa in tappa, i partecipanti saranno immersi nella natura, percorrendo i sentieri che uniscono i tre luoghi teatro degli spettacoli, fino ad arrivare al Parco del Paleotto con le luci del tramonto.
▪ La transcollinare è il risultato di un percorso di riscoperta della cultura e delle sue contaminazioni con la natura, nel tentativo di ridare vita agli spettacoli portandoli fuori dai teatri per regalargli nuove location di cui fruire e nelle quali godersi le performance artistiche in totale sicurezza, ritrovandosi insieme.
📌 Il programma e le tappe:
1️⃣ Prima tappa: 300 scalini
Ginetta Maria Fino (attrice) e Duo Megale (polistrumentisti)
Figli della terra
Il senso della narrazione attorno ad un tesoro racchiuso in un vecchio scrigno di legno, tesoro che verrà donato al pubblico affinché la terra sia loro maestra.
Con l’accompagnamento delle guide teatrali Mirco Alboresi, Debora Binci e Andrea Filippini.
2️⃣ Seconda tappa: Fienile Fluò
Angelica Zanardi ed Erica Scherl
Tra gli alberi walk
Una passeggiata teatrale tra gli alberi della collina accompagnata da inebrianti essenze arboree.
Durante la tappa a Fienile Fluò sarà prevista la sosta per il pranzo. Sarà possibile ordinare – fino al giorno prima dell’evento – un cestino Pic Nic al costo di 10 euro (anche vegetariano)
3️⃣ Terza tappa: Paleotto11
Teresa Cecchi, Martina Delprete, Flavia Zaganelli e Roberta Zerbini
CORpi#1
Incontrare il corpo e il paesaggio, mentre il sole scende dietro le colline, una lecture-performance che parla d’ incontri, di lavoro, di corpi, di visioni marginali, di periferie del mondo e geografie del presente.
🥾 Percorso e difficoltà
◾ 15 km attraverso i sentieri 914, 906 e 920
◾ difficoltà media
◾ dislivello complessivo 420 mt circa
◾ consigliate scarpe da trekking e bastoncini.
◾ tempi medi di percorrenza circa 8 ore (soste comprese)
📍 Partenza da Villa Spada fino al parco Pellegrino/spazio ai 300 scalini (prima tappa). Poi si prosegue scendendo verso la chiesa di Casaglia e al torrente Ravone. Poi si risale fino al Parco Cavaioni, all’abitato di Paderno e a Fienile Fluò (seconda Tappa e pranzo). Da lì si riparte scendendo per i calanchi per Paderno fino al Parco Paleotto raggiungendo Paleotto 11 (terza e ultima tappa).
Rientro in bus seguendo le guide.
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto