SOLD OUT – Gio Evan

finger 28/06/2020
finger Apertura Porte Ore 19:30 - Inizio Evento Ore 21:30
finger Arena Puccini - Via Sebastiano Serlio, 25/2, 40128 Bologna BO
finger € 17.25
INFO

GIO EVAN

28 GIUGNO – ARENA PUCCINI

___________________________________________________________________________________________________

Con Boxer ricevi il biglietto direttamente via mail ? , già valido per l’ingresso (anche su smartphone ? ) .

?? Addio spese di spedizione ✈, corrieri ? e file interminabili alle casse ??????___________________________________________________________________________________________________

“Albero ma estro!

il nuovo spettaconcerto di Gio Evan,
contenuto ma incontenibile
acustico ma elettrizzante
colturale più che culturale.

Albero ma estro,
lo spettacolo che non arriva alla radice delle cose
ma si ferma sui frutti.”

(con la partecipazione di Giacomo Oro & Alfredo Gentile alle corde)

 

“Albero Ma Estro” è una produzione Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics;

 

 

BIOGRAFIA

Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada.

Durante gli anni che vanno dal 2007 al 2015 intraprende un viaggio con la bicicletta che lo porta in gran parte del mondo: India, Sudamerica, Europa. Comincia a studiare e vivere accanto a maestri e sciamani del posto e in Argentina viene battezzato come “Gio Evan” da un Hopi.

Nel 2008 scrive il suo primo libro “Il florilegio passato”, racconto che narra dei suoi viaggi, senza soldi né scarpe.

Tra il 2012 e il 2013 fonda “Le scarpe del vento”, progetto musicale dove scrive, canta e suona la chitarra. Pubblica indipendentemente il suo primo disco “Cranioterapia”.

Nel 2014 inizia due progetti per le strade francesi: “Gigantografie” e “Le poesie più piccole del mondo”.

Tra il 2014 e il 2016 pubblica i libri “La bella maniera” (il suo primo romanzo, per Narcissuss), “Teorema di un salto, ragionatissime poesie metafisiche” (Narcissuss) e “Passa a sorprendermi” (Miraggi Edizioni), oltre a scrivere e dirigere l’opera “OH ISSA – Salvo per un cielo”.

Nel 2017 esce il libro “Capita a volte che ti penso sempre”, per Fabbri, e segue un lungo tour in tutta Italia.

Marzo 2018 è in vendita il nuovo libro per Fabbri “Ormai tra noi è tutto infinito”. Il 17 aprile esce “Biglietto di solo ritorno”, il doppio album di esordio che lo porterà in tour in Italia ed Europa.

Dopo un periodo di assenza torna sulle scene nel 2019 con il nuovo romanzo “Cento cuori dentro” (Fabbri Editori) e il 25 Ottobre “Natura Molta”, il nuovo doppio album. Il 15 e 16 novembre a Miami è protagonista insieme a Carmen Consoli di HIT WEEK, il più importante Festival al mondo dedicato alla diffusione della musica e della cultura italiana oltre i confini nazionali. Dopo un Tour tra novembre e febbraio 2020 che ha registrato numerosi Sold Out, l’artista più poliedrico d’Italia torna alla ribalta con un nuovo libro di poesie “Se c’è un posto bello sei te” (Fabbri Editori) uscito il 5 maggio e il nuovo singolo “Regali fatti a mano” (Universal) uscito il 15 maggio 2020. Il 28 Giugno parte da Bologna il suo nuovo spettacolo “Albero Ma Estro” tour 2020.

 

 

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto