Colle Der Fomento + Bud Spencer Blues Explosion @Tutto Molto Bello c/o Arena Puccini

finger 14/09/2019
finger Apertura Porte ore: 19:30 - Inizio Evento ore: 20:30
finger Arena Puccini - Via Sebastiano Serlio, 25/2, 40128 Bologna BO
finger € 15.00

COLLE DER FOMENTO + BUD SPENCER BLUES EXPLOSION

TUTTO MOLTO BELLO

14 SETTEMBRE – ARENA PUCCINI

___________________________________________________________________________________________________

Con Boxer ricevi il biglietto direttamente via mail ? , già valido per l’ingresso (anche su smartphone ? ) .

?? Addio spese di spedizione ✈, corrieri ? e file interminabili alle casse ??????___________________________________________________________________________________________________

Il Colle Der Fomento nasce a Roma nel 1994 dall’incontro di Masito (al tempo conosciuto come Beffa) e Danno, due giovani rapper capitolini, con Ice One, figura chiave dell’old school italiana. Il gruppo esordisce nel 1994 con il singolo Sopra il colle che viene inserito nella compilation “Rap o Rap” pubblicata da Irma Records cominciando una improvvisa attività di live in tutta Italia, imponendosi come nuovo fenomeno nella scena Hip-Hop accanto a grandi nomi già affermati del calibro di Sangue Misto, Frankie Hi-Nrg, OTR e Articolo 31.

Nel 1996 il trio pubblica sempre per Irma Records il disco “Odio pieno”, LP d’esordio del gruppo, prodotto da Ice One. Il disco ottiene un buon riscontro sia per la critica sia in quanto a vendite, diventando un classico del rap italiano.

Grazie a questo album i Colle der Fomento si assestano come una delle formazioni più importanti del panorama hip hop italiano e collaborano con numerosi artisti  tra cui Kaos One, La Pina e gli OTR. Nel 1997 il gruppo riceve la nomination come “Miglior gruppo emergente” al Premio Italiano della Musica e si esibiscono con i Fugees e con DJ Kool Herc sul palco dell’Hip-Hop Village, manifestazione di portata nazionale organizzata da Radio Deejay. Nel 1999 pubblicano per la Virgin Records “Scienza doppia H”, che presenta testi più maturi e riflessivi rispetto al precedente. I video estratti, Vita e Il cielo su Roma, ottengono numerosi passaggi sulle principali televisioni musicali italiane, grazie ai quali entra nella Top 50 italiana. In quello stesso anno la formazione ufficiale cambia e Danno e Masito si affianca DJ Baro. Il gruppo si dedica ad un lungo percorso fatto di spettacoli dal vivo, in Italia e in Europa, e a numerose collaborazioni tra le quali troviamo: Esa, Turi, Sparo Manero, DJ Shocca, DJ Double S, Primo & Squarta, Gente Guasta. Ad ogni grande evento italiano vengono invitati ad apparire al fianco di veri e propri mostri sacri del rap, come: De La Soul, Wu Tang Clan, Erick Sermon, KRS One, Redman, DJ A Track, DJ Craze etc. Nel settembre del 2005 esce “Più forte delle bombe”, EP di quattro tracce autoprodotto con produzione musicali di Mr Phil. Nel 2006, a dimostrazione di quanto il gruppo sia espressione artistica della città di Roma, arriva l’invito del sindaco Walter Veltroni a partecipare all’evento “Roma incontra Milano”. Il Colle esegue sul palco del Teatro Strehler di Milano il brano “Il Cielo Su Roma”. a  Nel febbraio del 2007 esce “Anima e Ghiaccio”, il terzo album del gruppo. Il lavoro è interamente autoprodotto e curato da Danno, Masito e dj Baro in ogni dettaglio. Il sound è affidato a vari produttori tra cui: Squarta, Don Joe, Lou Chano, Bonnot, Turi e dj Baro. Tra i featuring troviamo gli amici di sempre: Gente de Borgata, Kaos One, dj Stile, dj Gengis. Il disco riceve un ottimo successo di critica e di vendite e da il via a un nuovo periodo di concerti e partecipazioni tra cui: Hip Hop M.E.I., Pass The Mic (tour organizzato da Assalti Frontali con Esa e Inoki), Italian Wave, Gusto Dopa al Sole. Nel 2008 viene pubblicato il singolo in edizione limitata in vinile “Balla coi Lupi” prodotto da dj Gengis e Sine. Nello stesso anno il Colle Der Fomento suona a Barcellona al Teatro Apollo e a Vienna al Festival di Hip-Hop internazionale Diversidad organizzato dal rapper marsigliese Akhenaton del gruppo IAM. Nel 2011 partecipano a “C’era una volta a Roma” all’ Auditorium Parco della Musica di Roma; un orchestra di cinquantadue elementi diretta dal maestro Massimo Nunzi insieme a Dino Piana, Giuliano Palma. Nel 2013 esce il singolo Sergio Leone, e il Colle si unisce a Kaos & Dj Craim per formare il supergruppo Good Old Boys. Nel 2016 esce il singolo de La Batteria feat Colle Der Fomento “Persona non grata” e la musica hip hop dei Colle si avvicina alla musica suonata. Dopo anni di live che li ha visti suonare anche a Berlino e Londra, e dopo numerose collaborazioni con altri artisti del panorama hip hop italiano, il gruppo nel 2018 annuncia finalmente l’uscita del quarto album dal titolo “Adversus”realizzato insieme a Dj Craim.

Bud Spencer Blues Explosion:

A dieci anni esatti dall’uscita dell’omonimo disco d’esordio, i BUD SPENCER BLUES EXPLOSION annunciano due imperdibili appuntamenti dal vivo: due concerti speciali in programma a settembre a Milano e a Bologna per festeggiare questo decennale.

Il 12 settembre il duo alt-rock composto da Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio sarà al Carroponte di Milano per la Festa di Radio Popolare e condividerà la serata con i Tre allegri ragazzi morti. Il 14 settembre, invece, la band calcherà il palco di ‘Tutto Molto Bello’ a Bologna, in una serata d’eccezione che vedrà protagonisti anche i Colle der Fomento.

Dopo dieci anni vissuti on the road, con centinaia di concerti in Italia ed Europa, la pubblicazione di altri tre dischi, molte collaborazioni, allargamenti di formazioni e tantissimo Blues & Rock, Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio decidono di celebrare questo traguardo esibendosi in Duo. Ritornano alle origini del loro sound, recuperando l’essenza e la potenza che li hanno da subito caratterizzati come il duo rock più famoso d’Italia.

La band è reduce del successo dell’ultimo album “Vivi Muori Blues Ripeti” (2018) e di un tour che li ha visti raccogliere l’entusiasmo e l’accoglienza di un pubblico sempre crescente e un ampio consenso da parte della critica.

“Noi in 2 siamo come uno, noi in due suoniamo come in 10” – cantano i Bud Spencer Blues Explosion, che ora torneranno a far godere il pubblico con il 2 sempre in testa, riproponendo la potenza del primo disco per due serate uniche da condividere al fianco di amici stimati sui palchi di due realtà altrettanto speciali.

I Bud Spencer Blues Explosion sono:

Adriano Viterbini: Chitarra e voce

Cesare Petulicchio: Batteria

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto